Pianificazione Successoria e Trust

Obiettivi

La normativa italiana, con la previsione di quote di legittima nella successione ereditaria, tende a sottovalutare la funzionalità e l’efficacia delle forme volontarie di gestione dell’eredità, che impattano soprattutto sulla scelta “qualitativa” e non solo “qualitativa” dei beni. Ulteriormente, l’attenzione può essere convenientemente rivolta alle forme di Pianificazione Successoria, fattore che consente di gestire in vita le proprie volontà superando il vincolo dispositivo del testamento.

La valenza della Pianificazione viene illustrata attraverso l’approfondimento di alcuni casi noti ed eclatanti di errata o corretta gestione delle scelte successorie, soprattutto alla luce della crescente rilevanza di situazioni nelle quali la struttura familiare oppure altri vincoli risultano complessi e forieri di potenziale conflittualità fra gli eredi.

Nell'ottica degli strumenti di pianificazione successoria si parlerà, nel pomeriggio, in particolare si parlerà di Trust e dei suoi sette secoli di storia e regole. Eppure chi si approccia al Trust si fa ancora molte domande, alcune che sembrano insuperabili e che spesso sortiscono l’effetto di una notevole diffidenza: occorre affrontarle tutte e fornire risposte chiare e soddisfacenti. Il Workshop fornirà i chiarimenti necessari sul “perché mai fare un Trust?” e analizzerà le tante risposte possibili, mettendo in evidenza, anche con l’esposizione di alcuni casi concreti, le opportunità di risparmio nell'ambito del rispetto della normativa.

Destinatari

• Consulenti Finanziari indipendenti e non indipendenti
• Consulenti Patrimoniali
• Agenti Assicurativi e Broker
• Commercialisti
• Imprenditori

Metodologia

La metodologia utilizzata durante il Workshop sarà basata sulla presentazione di numerosi esempi pratici, tratti dall'esperienza professionale al fine di consentire la migliore comprensione dei contenuti.

Programma

Mattina (10.30 – 13.00) - Pianificazione Successoria

• La pianificazione successoria come strumento per indirizzare la destinazione dei propri beni e per attenuare il rischio di conflitti fra gli eredi
• La pianificazione successoria come azione utile a gestire la distribuzione qualitativa dei propri beni quando quella legittima tutela solo l’aspetto quantitativo
• La pianificazione successoria come meccanismo per realizzare le proprie ultime volontà (last wills) ed incidere sul mutamento nel tempo della situazione patrimoniale

Pranzo (13.00 – 14.00)

Pomeriggio (14.00 – 16.30) – Il Trust

• Il TRUST - Ambiti di applicazione: personali, famigliari, aziendali, sociali: 
   - protezione del patrimonio, gestione della successione, passaggio generazionale dell’azienda, gestione della crisi familiare

• Ampia carrellata di casi concreti sui vari ambiti di applicazione del Trust
   - dal trust dopo di noi, al trust per la coppia non sposata, al trust per la raccolta di finanziamenti, al trust onlus per i terremotati, al trust di garanzia per l’acquisto dell’abitazione al posto di una ipoteca…
   - il trust per l’adempimento di un contratto di cessione di partecipazioni oppure come caparra confirmatoria
   - il trust per l’amministratore di sostegno, il trust per una squadra di calcio….

• Disciplina fiscale e approfondimento sulla Tassazione diretta e indiretta

Relatori

Professor Giuseppe G. Santorsola

Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università Parthenope di Napoli. Professore di Asset Management e di Corporate & Investment Banking presso l’Università Parthenope di Napoli. E’ Consulente di aziende pubbliche e private industriali, bancarie ed assicurative, associazioni di settore e delle Authority comunitarie. Giornalista Pubblicista, Direttore di “Patrimonia&Consulenza” (rivista dedicata alla protezione e alla trasmissione del patrimonio), “Mente e Finanza” e “Dirigenza Bancaria”, nonché membro del Comitato Scientifico di altre pubblicazioni del settore.

Dottor Silvano Maggio

Dottore Commercialista, Titolare di avviato Studio Professionale che ha seguito importanti operazioni di riorganizzazione aziendale. Specializzato in Consulenza Patrimoniale, è Professionista Accreditato presso l'Associazione Trust in Italia. Collabora con riviste specializzate fra le quali si cita “Patrimonia&Consulenza”. Svolge abitualmente Corsi di Formazione e presenzia in eventi nazionali rivolti a Consulenti Finanziari, Assicurativi, Commercialisti, funzionari di banca.

Data e sede

Il corso si terrà a Milano venerdì 19 ottobre, dalle 10.30 alle 16.30, presso Regus, in via Santa Maria Valle, 3.

Costi

Il corso ha un costo di €80 + IVA.

Per chi ha già frequentato un Master o un Corso Captha la partecipazione è gratuita. Clicca qui per richiedere il codice sconto: clic