Metodologie per la gestione dei rischi, delle procedure e delle verifiche

Un'applicazione pratica al Modello Organizzativo ai fini del D.Lgs 231/01 - Workshop. In collaborazione con IFAF -  Scuola di Finanza.

Obiettivi

La gestione dei processi di governo, di monitoraggio dei rischi e delle attività di compliance (GRC – Governance Risk & Compliance) è un elemento essenziale per il miglioramento delle performance aziendali e della loro sostenibilità nel tempo.

In questi anni di sovra-regolamentazione le aziende hanno speso migliaia di euro in consulenze per adeguarsi alle richieste dei regolatori (privacy (GDPR), modelli 231, certificazione di qualità (ISO 9001), ISO 27001) peraltro spesso senza valorizzare adeguatamente gli esiti di queste importanti attività.

La gestione integrata di queste attività comporta un notevole risparmio di costi ed un patrimonio informativo che consente a controller e manager in genere di prendere decisioni in maniera più attenta e cosciente.

La giornata si propone di diffondere nel mondo dei professionisti (e quindi al mondo industriale), attraverso un workshop operativo basato sull'utilizzo di un software di GRC per la predisposizione di un modello organizzativo ai fini del D.Lgs 231/2001, le tecniche più avanzate di gestione e mitigazione dei rischi sviluppate nel mondo delle banche e degli intermediari.

Al termine del seminario i professionisti partecipanti saranno in grado di applicare, nell'ambito degli incarichi ricevuti dai propri clienti, tecniche avanzate di risk management operativo consentendo agli stessi la gestione integrata dei rischi ai quali i propri clienti sono esposti. Attraverso un software di GRC, i partecipanti saranno dunque in grado di predisporre un modello organizzativo completo.

Alla fine del workshop ciascun partecipante avrà a disposizione il file Excel contente il risultato delle esercitazioni effettuate in aula.

Programma

1. Introduzione al Decreto Legislativo 231/01

2. Elementi che costituiscono un MOG:

  •    codice etico;
  •    organismo di vigilanza;
  •    parte generale;
  •    parte speciale;
  •    flussi di reporting all’OdV;
  •    pianificazione ed esecuzione delle attività di verifica.

3. Workshop – predisposizione della Parte Speciale del MOG

  • Mappatura processi;
  • Mappatura presidi;
  • Associazione rischi /presidi;
  • Associazione rischi /processi;
  • Associazione dei riferimenti normativi a ciascun rischio;
  • Mappatura rischi:

            1. valutazione rischio inerente, 
            2. valutazione rischio residuo,
            3. valutazione efficacia dei presidi a seguito dell’attività di verifica;

  • la reportistica, il monitoraggio e la gestione dei rischi.

Data e sede

Il corso si terrà a Milano venerdì 15 giugno, dalle 10 alle 18, presso Regus, in via Santa Maria Valle, 3.

Costo

Il corso ha un costo di €500 + IVA

Early booking: -20% fino al 30 aprile, con il codice EARLY20

Per gli Alumni l'agevolazione prevista è del 50% sul costo di iscrizione. Clicca qui per richiedere il codice sconto: clic